Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

POTENZIAMENO DEI SERVIZI SANITARI NEL CHACO BOLIVIANO: UNA PROSPETTIVA COMUNITARIA

Bolivia

Dati dell'iniziativa: 2008/2014

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.103.802,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.103.802,0

Status

90 Completato
90%

Bolivia


Luogo

Provinces of Cordillera, Gran Chaco, Hernando, Siles, O’Connor

Il progetto si propone di affrontare con un approccio integrato e sostenibile alcuni gravi problemi che colpiscono la popolazione nell'area del Chaco boliviano come il precario stato di salute e la debolezza del sistema sanitario. I beneficiari dell'azione sono 30 comunità della zona e 6.000 persone Guaranì che escluse dai servizi clinici e ambientali perché vivono nelle aree rurali marginali e svantaggiati nell'utilizzo dei servizi sanitari. L'obiettivo generale dell'azione è quello di migliorare il livello di salute nella regione del Gran Chaco, Bolivia, come parte del processo di emancipazione del popolo Guaranì, mentre l'obiettivo specifico dell'azione è quello di rafforzare i servizi sanitari nelle province boliviane di Cordillera, Gran Chaco, Hernando, Siles, O'Connor, con particolare attenzione ai servizi diagnostici e di salute ambientale, in una prospettiva di gestione partecipativa. leggi tutto chiudi

Obiettivo principale

L'obiettivo dell'azione è di aggiornare professionalmente e di orientare metodologicamente 90 operatori socio-sanitari di American Chaco sui principi della medicina comunitaria, adattare infrastrutture sanitarie e procedure tecniche e manageriali per effettuare servizi di ispezione e di controllo secondo gli standard della legge

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 008759
Scopo Health policy & admin. management
Settore I.2.a. Health, General, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero di Salute e Sport
Responsabile in loco felice.longobardi@esteri.it
Altri finanziatori Oxfam Italia; Regione Toscana; Università di Firenze

Beneficiari

Approssimatamente 6000 persone delle comunità Guaraní.

Il 50,0% dei beneficiari sono donne.
-

Ritardo nell'approvazione del progetto

Difficoltà nella programmazione delle attivtà con le controparti

Azioni svolte

Ridefinizione del cronogramma

Political changes in the area

-