Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

Sviluppo Sostenibile del Settore Olivicolo in Albania (ASDO)

Albania

Costo totale dell'iniziativa

€ 3.000.000,0
Suddivisi in
  • Prestiti € 3.000.000,0
  • Donazioni -

Dati finanziari aggiornati al 11.11.2015

Status

25 Completato
25%

Albania


Luogo

Albania/Aree di maggiore vocazione per l’olivicoltura

Galleria foto

Obiettivo principale

Il progetto intende migliorare l’intera filiera olivicolo-olearia albanese, dalla produzione di materiale di propagazione certificato (piantine), all’introduzione di norme e buone pratiche per la gestione agronomica e l’utilizzo dei sottoprodotti industriali e scarti della lavorazione, con l’obiettivo di migliorare il livello qualitativo e quantitativo dell’olio d'oliva e delle olive prodotte e la sostenibilità ambientale ed economica dell’intero settore.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 009790
Scopo Agricultural development
Settore III.1.a. Agriculture, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero dell’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Amministrazione delle Acque (MARDWA)
Responsabile in loco andrea.senatori@esteri.it
Altri finanziatori Governo Albanese

Beneficiari

Funzionari del Ministero dell’Agricoltura, a livello centrale Funzionari Regionali albanesi National Food Authority – Tecnici di laboratorio per la qualità dell’olio d’oliva Università di Tirana - Durazzo Research Institute (Virologia) Vlore Technical Transfer Centre (CTT Valona) Vivaisti a livello nazionale, Olivicoltori, associazioni di frantoiani e produttori

-
-
-