Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

Sostegno ai processi di prevenzione, diagnosi, cura, istruzione e riabilitazione per i malati di sordità nei territori palestinesi.

Palestina

Costo totale dell'iniziativa

€ 521.203,0
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 521.203,0

Dati finanziari aggiornati al 17.11.2015

Status

50 Completato
50%

Palestina


Luogo

Regione di realizzazione Cisgiordania Centro Meridionale Città di realizzazione Betlemme

Obiettivo principale

Obiettivi: migliorare la qualità, la quantità e la sostenibilità dei servizi in favore dei giovani malati di sordità profonda congenita della Cisgiordania centro meridionale in ambito di accoglienza, istruzione e riabilitazione presso l’istituto Effetà, diagnosi e cura presso il Caritas Baby Hospital-CBH (in ambito neuropsichiatrico e di screening audiologico neonatale) e l’ Arab Society Beit Jala Hospital-ASH (in ambito logopedico e otorinolaringoiatrico), sensibilizzazione e informazione diretta alla prevenzione delle malattie congenite con il Ministero della Salute palestinese.

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010318
Scopo Social/welfare services
Settore Altre infrastrutture e servizi sociali

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Effetà Paolo VI – Istituto Pontificio per la rieducazione audio fonetica
Responsabile in loco -
Altri finanziatori Contributo FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II, ONG: 108406.0 Altri contributi: 136650.0

Beneficiari

I beneficiari diretti: - 300 studenti - 70 personale educativo e sanitario beneficiari delle attività formative - 600 pazienti laboratorio Effetà - 5500 pazienti sordi congeniti direttamente assisiti ogni anno presso ospedali partner CBH e ASH che beneficeranno di servizi più qualificati) - 100 medici informati sul piano di prevenzione Indiretti: - 10000 familiari e 20000 cittadini informati in prevenzione

-
-
-
-