Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

Formazione ed Educazione nelle Scuole Tecniche Agricole in Libano, FESTA.

Libano

Costo totale dell'iniziativa

€ 1.097.622,3
Suddivisi in
  • Prestiti -
  • Donazioni € 1.097.622,3

Dati finanziari aggiornati al 11.11.2015

Status

25 Completato
25%

Libano


Luogo

Regione di realizzazione, Distretti di: Akkar, Batroun, Metn, Chouf, Nabatieh, Marjayoun e Baalback Città di: Abdeh, Batroun, Fanar, Baaklini, Nabatieh, Khiam e Nasriyet Rizk

Obiettivo principale

1) Capacità professionale e culturale degli insegnanti delle scuole tecniche rinforzata e migliorata 2) Offerta educativa e formativa per gli studenti migliorata 3) Apertura al mondo del lavoro facilitata e strutturata 4) Sensibilizzazione della società verso le potenzialità delle scuole tecniche agricole e le prospettive di lavoro in agricoltura

Dati dell'iniziativa

Numero dell'iniziativa 010329
Scopo Agricultural education/training
Settore III.1.a. Agriculture, Total

Soggetti

Finanziatore MAE - Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo
Autorità locale Ministero dell’Agricoltura libanese; BILADI History & Nature
Responsabile in loco -
Altri finanziatori FONDAZIONE AVSI: 404552.50 Apporto Altri (Ministero dell’Agricoltura libanese; BILADI History & Nature): 44100.0

Beneficiari

I beneficiari diretti dell’azione sono: 131 insegnanti (52 femmine) delle 7 scuole tecniche agricole libanesi che riceveranno un corso di formazione per un periodo di 3 anni su specifiche competenze tecniche in campo agricolo. Gli insegnanti, che non ricevono formazioni o aggiornamenti da anni, saranno formati da esperti provenienti da realtà di eccellenza nella formazione professionale agricola italiana. 300 studenti libanesi (150 femmine), di età compresa tra 14 e 17 anni, provenienti da zone rurali e di provincia, sollecitati nel loro percorso scolastico e aiutati nell’avvio della carriera lavorativa. 7 direttori delle scuole e 1 funzionario del MoA (Dipartimento di Educazione e Servizi di Divulgazione) nominati dal Ministro, supportati per il potenziamento del loro ruolo di monitoraggio e verifica dell’innovazione apportata dai corsi e dalle attività realizzati nelle scuole. 40 cooperative/aziende agricole libanesi/Municipalità, contattate e sensibilizzate a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro agli studenti formati.

-
-
-
-