Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

BRAZIL PROXIMO - CINQUE REGIONI ITALIANE PER LO SVILUPPO LOCALE INTEGRATO - CONTRIBUTO REGIONE UMBRIA

Brasile

€ 4.739.000
Impegnati
€ 689.101
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

REGIONE Umbria

Descrizione

Il programma “Brasil Proximo” è un’iniziativa di cooperazione decentrata concordata nel 2004 tra 5 Regioni Italiane (Umbria, Toscana, Emilia Romagna, Marche e Liguria) e la Presidenza della Repubblica Federativa del Brasile. Il programma ha l’obiettivo di supportare i governi locali, nella definizione e rafforzamento delle politiche pubbliche prevalentemente in quattro settori: - Politiche Sociali; - Cooperativismo; - Valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale a fini turistici; - Sostegno allo sviluppo economico locale (PMI); Il programma è nella fase conclusiva ed è stato realizzato grazie al contributo del MAE - DGCS ed al cofinanziamento delle 5 Regioni Italiane coinvolte. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 - € 599.361
2011 € 1.278.791 € 89.740
2010 € 2.103.192 -
2009 € 1.357.017 -

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 23/07/2009
  • CRSID2010001726
  • Scopo Public sector policy and adm. management
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral