Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

PROGRAMMA DI ASSISTENZA TECNICA PER LA CONVERSIONE DEL DEBITO - FONDO ESPERTI

Ecuador

€ 908.302
Impegnati
€ 886.977
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

AICS

Descrizione

Il meccanismo di implementazione della conversione del debito che si è andato definendo ha fatto sì che le attività del Fondo di Controvalore costituiscano il caposaldo della Cooperazione Italiana in Ecuador negli ultimi dieci anni. Il Programma di Conversione del Debito Estero tra Italia ed Ecuador è iniziato nel 2003 con la firma dell´Accordo Bilaterale di Conversione del Debito in Progetti di Sviluppo. In tale quadro fu costituito il fondo di controvalore FIE (Fondo Italo-Ecuadoriano), organo con il compito di amministrazione, monitoraggio e supervisione delle risorse debitorie. Il Programma di Assistenza Tecnica é finalizzato ad assicurare la migliore utilizzazione delle risorse finanziarie generate dalla conversione del debito, mediante il finanziamento di studi e progetti in grado di contribuire allo sviluppo sociale ed alla lotta contro la povertá, nonché contribuire allo sviluppo della piccola industria nell’Ecuador. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2016 € 3.078 € 30.377
2015 € 87.756 € 94.941
2014 € 86.960 € 67.090
2013 € 83.640 € 87.420
2012 € 51.120 € 45.290
2011 € 46.990 € 67.952
2010 € 99.642 € 82.460
2009 € 125.802 € 119.301
2008 € 193.611 € 187.183
2007 € 129.702 € 104.964

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 07/06/2007
  • CRSID2010060429
  • Scopo Public finance management
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation