Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

PROGRAMMA DI CONVERSIONE DEL DEBITO IN FAVORE DI INIZIATIVE DI LOTTA ALLA POVERTA' - ESPERTI

Marocco

€ 339.372
Impegnati
€ 316.403
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

Central government

Descrizione

Il programma, finanziato attraverso conversione del debito del Marocco verso l'Italia, mira a sostenere gli sforzi per ridurre la povertà e raggiungere gli OSM. Esistono 2 programmi di conversione del debito: - uno di 20.000.000 Euro che contribuirà a: (i) l'Iniziativa Nazionale di Sviluppo Umano (INDH); (ii) il programma nazionale Strade rurali; (iii) il rafforzamento delle capacità per rafforzare le associazioni locali coinvolte nel INDH. - uno di 15.000.000 Euro che contribuirà a: (i) al sostegno del programma di Lotta alla Povertà rurale e urbana dell’Iniziativa Nazionale di Sviluppo Umano (INDH), per 12 milioni di Euro; (ii) alla valorizzazione del Patrimonio Culturale nei due siti di Chellah, Volubilis, patrimonio Mondiale dell’UNESCO, per 2 milioni di Euro ; (iii) alla formazione medico sanitaria in collaborazione con strutture sanitarie di eccellenza italiane, per 1 milione di Euro. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 - € 10.053
2013 € 1.070 € 1.340
2012 € 3.930 € 11.190
2011 € 110.283 € 96.945
2010 € 115.986 € 98.661
2009 € 108.103 € 98.214

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 03/03/2009
  • CRSID2010001541
  • Scopo Public finance management
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation