Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

CAMERA ARBITRALE PALESTINESE (CAP)

Palestina

Fa parte dell'iniziativa
CAMERA ARBITRALE PALESTINESE (CAP)
€ 920.906
Impegnati
€ 115.573
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

REGIONE Umbria

Descrizione

Predisporre i mezzi necessari alla costituzione della Camera Arbitrale Palestinese (CAP), procedendo alla redazione dei testi relativi alle norme istitutive della Camera Arbitrale, allo Statuto della stessa e al regolamento processuale; Supportare la costituzione in coerenza con la normativa precedentemente predisposta e varata del Consiglio d’amministrazione e della Struttura direttiva della CAP assicurandone il corretto svolgimento e l’assunzione della responsabilità professionale; Rendere disponibile le professionalità adeguate alla fornitura dei servizi previsti della CAP attraverso la formazione professionale da parte di docenti altamente qualificati; Sostenere per nove mesi la prima sede funzionante della CAP e pertanto assicurandone l’inizio della sua attività in condizioni di supporto finanziario e di assistenza per la risoluzione di problematiche che possono insorgere durante il primo periodo. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 - € 115.573
2012 € 368.360 -
2011 € 368.364 -
2010 € 184.182 -

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 06/10/2010
  • CRSID2010001538
  • Scopo Legal and judicial development
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral