Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci

COSTITUZIONE FACILITY MANAGEMENT UNIT PER LE PMI PALESTINESI FONDO IN LOCO

Palestina

Fa parte dell'iniziativa
LINEA DI CREDITO PER LE PMI PALESTINESI
€ 650.000
Impegnati
€ 650.000
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

Central government

Descrizione

L'obiettivo principale del progetto é quello di sostenere lo sviluppo economico nei Territori Palestinesi e contribuire a migliorare le condizioni di vita della popolazione, creando posti di lavoro e sostenendo la crescita dei redditi attraverso lo sviluppo del settore privato. Il programma prevede: Un finanziamento a credito di aiuto, pari a 25 milioni di Euro, per la costituzione di una Linea di Credito per le Piccole e medie imprese (PMI) Palestinesi (in 38 anni); Un finanziamento a dono pari a Euro 422.300,00 diviso in un fondo esperti (173.000,00 Euro) ed un fondo in loco (249.000,00 Euro) per la creazione e le attività di una Program Management Unit (PMU) costituita presso il Ministero delle Finanze palestinese. I prestiti agevolati a favore delle PMI palestinesi serviranno all’acquisto di: Macchinari e attrezzature Tecnologia e relativa assistenza tecnica Manutenzione e ricambi Licenze industriali Materie Prime – massimo 30% dell’ammontare richiesto Almeno il 60% del valore del prestito deve essere usato per all’acquisto di beni e servizi di origine italiana. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 € 74.000 € 74.000
2013 € 86.000 € 86.000
2010 € 165.000 € 165.000
2008 € 325.000 € 325.000

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 26/10/2008
  • CRSID2010001085
  • Scopo Small and medium-sized enterprises (SME) development
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral