Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

FORMAZIONE AGROZOOTECNICA MULTILIVELLO E PROMOZIONE DELLA SANITA' COMUNITARIA PER LO SVILUPPO RURALE DEL DISTRETTO DI MORRUMBENE

Mozambico

€ 697.145
Impegnati
€ 696.498
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

SERVIZIO COLLABORAZIONE ASSISTENZA INTERNAZIONALE PIAMARTINO

Descrizione

Il progetto si rivolge ai produttori agro-zootecnici locali (agricoltori, allevatori e imprenditori) per promuovere attraverso una migliorata produzione agricola e zootecnica, un potenziamento degli scambi commerciali nel Distretto, un accresciuto reddito familiare e la creazione di nuove imprese produttive sul territorio. A ciò si sommano attività di appoggio agli operatori socio-sanitari e tradizionali locali operanti nella aree rurali. Per il raggiungimento degli obiettivi le ONG promuovono un'azione che, sviluppa le seguenti linee di azione: on-the-job training e seminari brevi (refresh training) in ambito agro-zootecnico; appoggio tecnico per agricoltori ed allevatori; accesso al credito per migliorare la produzione agricola e per la nascita di nuove imprese; promozione del commercio locale per favorire gli scambi di prodotti nel Distretto; educazione sanitaria e sostegno ai servizi esistenti di prevenzione e assistenza in ambito di salute familiare e comunitaria nelle aree rurali del Distretto di Morrumbene. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 - € 50.603
2014 - € 117.420
2013 € 168.580 € 212.950
2012 € 213.040 -
2011 € 315.525 € 315.525

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 23/05/2011
  • CRSID2011001110
  • Scopo Agricultural extension
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation