Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

FORMAZIONE COME INTEGRAZIONE: POTENZIAMENTO DEL CENTRO IDEAL A FAVORE DI GRUPPI VULNERABILI

Perù

€ 21.525
Impegnati
€ 21.525
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

Central government

Descrizione

Il progetto mira al potenziamento del Centro IDEAL (Institución de Desarrollo Educativo Alternativo Laboral), , contribuendo ad ampliarne il raggio d’azione e consolidarne le attività sociali, educative e di formazione professionale. Il Centro IDEAL, offrirà opportunità educative/formative e di integrazione sociale e lavorativa per gruppi vulnerabili quali ragazze madri sole, minori con ridotte opportunità e giovani a basso livello educativo, residenti nella zona oggetto dell’intervento. Inoltre il progetto prevede la realizzazione di attività di supporto diretto a carattere socio-educativo rivolto a famiglie, gruppi parentali o persone in difficoltà, e di informazione e sensibilizzazione sul territorio di riferimento. L’obiettivo generale è la riduzione della vulnerabilità sociale di soggetti provenienti dalle fasce di popolazione con scarse risorse e opportunità residenti nell’area di intervento. L’obiettivo specifico è di innalzare le opportunità educative, lavorative e di inclusione sociale di 4.600 soggetti a rischio Le attività saranno implementate presso il Centro IDEAL, per la componente formativa. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 € 2.711 € 2.711
2014 € 8.530 € 8.530
2013 € 3.560 € 3.560
2012 € 3.310 € 3.310
2011 € 3.414 € 3.414

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 29/11/2011
  • CRSID2011001092
  • Scopo Vocational training
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation