Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

Sviluppo dell'Acquacoltura attraverso l'imprenditoria femminile

Myanmar

€ 322.120
Impegnati
€ 289.910
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA TUSCI A - VITERBO

Descrizione

Il progetto si propone di garantire la sicurezza alimentare e di incrementare le opportunità di reddito e di lavoro dei nuclei più socialmente ed economicamente vulnerabili, in particolare delle donne. Si intende quindi raggiungere tale obiettivo attraverso tre componenti principali del progetto: il supporto ai piccoli proprietari terrieri fornendo loro strumenti tecnici e tecnologici atti a migliorare la produzione alimentare in modo sostenibile e duraturo; la trasmissione di conoscenze e strumenti per garantire la sicurezza alimentare attraverso il micro-farming e l'accesso al mercato; ed infine l'organizzazione di training e iniziative di microcredito finalizzate al sostegno della micro-imprenditoria femminile. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2014 - € 128.850
2012 € 322.120 € 161.060

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 01/08/2012
  • CRSID2012000173
  • Scopo Agricultural extension
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral