Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

Supporto alla cooperazione delegata e al coordinamento UE Fondo in Loco

Egitto

€ 200.000
Impegnati
€ 200.000
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

Central government

Descrizione

In Egitto il coordinamento tra la la Delegazione dell'Unione Europea (UE) e i Paesi Membri, tradizionalmente molto intenso, ha registrato nel corso del 2012 un ulteriore proficuo avanzamento nel settore dell'agricoltura e dello sviluppo rurale con l'attivazione di una specifica piattaforma nell'ambito della quale l'Italia, unitamente alla Francia e all'Olanda, ha assicurato la propria attiva partecipazione. I lavori della piattaforma si sonno concentrati nella preparazione di un nuovo programma da realizzarsi in alcuni selezionati Governatorati del Paese. Questa iniziativa mira a sostenere le attivita' di coordinamento della Cooperazione Italiana in Egitto con la locale Delegazione dell'Unione Europea (UE), con particolare riguardo alla cooperazione delegata. Le attivita' riguardano l'assistenza tecnica specialistica e l'organizzazione logistica in loco e avranno la durata di 2 anni. leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2015 € 70.000 € 70.000
2014 € 30.000 € 30.000
2013 € 100.000 € 100.000

Dati del progetto

  • Data inizio prevista 20/08/2013
  • CRSID2013000118
  • Scopo Democratic participation and civil society
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type Official Development Assistance
  • Bi/Multilaterale Bilateral