Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK Approfondisci
I dati pubblicati relativi al 2016 sono dati non ancora ufficiali in quanto non convalidati da OCSE - DAC

PROMOZIONE DELLA SALUTE RIPRODUTTIVA E DEI DIRITTI DELLE DONNE IN AFGHANISTAN-CONTRIBUTO UNFPA

Afghanistan

€ 500.000
Impegnati
€ 290.875
Erogati

Finanziatore

AICS - Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo (DGCS fino al 2015)

Esecutore

Multilateral organisations

Descrizione

In Afghanistan, si stima che il 43 per cento della popolazione non abbia accesso a servizi sanitari entro 10 chilometri o tre ore di cammino. In queste aree, UNFPA sta implementando in maniera pilota il modello Family Health House. Si tratta di strutture sanitarie di comunità che servono 1,500-4,000 persone e gestite da una Comunità Ostetrica qualificata che viene identificata e dalla popolazione locale e a cui fornisce servizi di assistenza sanitaria riproduttiva, materna, neonatale, dei bambini. La FHH sono da intendersi come iniziative sostenibili guidate dalla comunita' , dove i candidati per il ruolo di ostetriche comunitarie sono nominati e sostenuti dai residenti, i quali sostengono anche un terzo dei costi. Le ostetriche comunitarie ricevono 26 mesi di formazione e sono supportate da operatori sanitari di comunità volontari, sia maschi che femmine, che forniscono informazioni sulla salute e le attività di sensibilizzazione del pubblico alle loro controparti nella comunità; il trattamento di alcune malattie di base; e indirizzare i pazienti e clienti a FHH e di alto livello le strutture sanitarie. Mentre le ostetriche comunitarie sono in formazione, le loro comunità sono servite da un team di supporto mobile. Una volta che le ostetriche occupano i loro posti, i team sanitari mobili forniscono servizi di supporto, tra cui le vaccinazioni. Il contributo, approvato con Delibera del Comitato Direzionale n. 59 dell’08 giugno 2012, deriva dalla riallocazione di fondi residui gia’ erogati a favore di UNFPA Afghanistan, rispettivamente per i programmi “Censimento delle popolazioni e delle abitazioni (AID 8213.01.5)” e “Improving Family Planning and Reproductive Health (AID 8315.01.6); leggi tutto chiudi

Anno Impegnati Erogati
2007 € 209.125 -
2006 € 290.875 € 290.875

Dati del progetto

  • CRSID2006000336z
  • Scopo Multisector education/training
  • Tipo di finanziamento Dono esclusi interventi sul debito
  • Flow type ODA Grants
  • Bi/Multilaterale Bilateral
  • Free Standing Technical Cooperation